Mondo IT

recensioni, articoli e approfondimenti sul mondo IT

recensione: Sviluppare applicazioni per Android

leave a comment »

Sviluppare applicazioni per Android

Sviluppare applicazioni per Android

Massimo Carli

pagine:432

Editore: APOGEO

ISBN:9788850330102

Il sistema operativo realizzato e portato avanti da Google sta sempre più entrando nel pieno della sua maturità. Oggi sviluppare applicazioni per questo sistema operativo può essere una grossa opportunità, perchè consente di raggiungere un mercato potenziale di utenti enorme. Inoltre sviluppare per Android non significa solo creare applicazioni per smartphone, ma anche per tablet, e-reader, TV e media player.

Il testo, scritto da Massimo Carli,è composto da 10 capitoli e rivolto in maniera particolare a sviluppatori non alle prime armi con queasta piattaforma. Nel testo si danno per scontate la conoscenza di Java e di come installare l’ambiente di sviluppo.

Nel primo capitolo si parla del problema della frammentazione. Ovvero del come sviluppare l’applicazione sapendo che essa può venire eseguita da dispositivi diversi, con diverse caratteristiche hardware e software. Gli argomenti successivi hanno tutti un livello di complessità piuttosto avanzato e riguardano la pubblicazione delle App nel Market, il native development kit e la programmazione web, sincronizzazione, autenticazione, ecc. Man mano che si va avanti con la lettura, Sviluppare applicazioni per Android diventa sempre più tecnico e ricco di codice, una cosa questa, che non può che essere una bella notizia.

Interessante è la parte che parla dello sviluppo di applicazioni utilizzando Native Developement Kit (NDK), ovvero le chiamate native al sistema operativo. Esse possono essere utili quando utilizziamo OpenGL-ES, algoritmi matematici complessi e  grafica sopratutto per motivi prestazionali. Questo argomento potrebbe essere più approfondito nel testo, viene infatti descritto solamente in maniera introduttiva (sono illustrati i passi da eseguire per creare una semplice applicazione nativa). Altro argomento importante riguarda l’utilizzo del cloud computing e delle tecnologie REST (REpresentational State Transfer) su sistemi Android.

Come già detto, se il vostro obiettivo è quello di introdurvi allo sviluppo di applicazioni per questa piattaforma, questo non è il testo giusto per voi. Più indicato sarebbe sicuramente Android: Guida per lo sviluppatore, dello stesso autore.

Sul sito di APOGEO è disponibile il download gratuito dell’indice, dell’introduzione e del Capitolo 1. Per concludere: Sviluppare applicazioni per Android è lo strumento giusto per chi vuole approfondire le sue conoscenze di programmazione su questa importante piattaforma. Il manuale è ben scritto e ricco di condice ed esempi.

a chi è rivolto: sviluppatori Android

valutazione: 8/10

Annunci

Written by Michele Paolino

31/05/2011 a 15:09

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: